My Wall

Wednesday, August 30, 2006

I'm Back!

Peccato le vacanze finiscano...
Ecco un breve resoconto di quanto accaduto nel periodo.
4/8 Partenza per Vodice ore 23,30, arrivo ore 14,30 del 5/8. Quindici ore di viaggio per 700 km.. nove ore alla guida.. 15 min di sonno tra 41 ore di fila sveglio.. 23,30 svenuto a letto, ci sta direi.
Cmq.. Cazzarola se è bella la Croazia. All'interno mi ricorda l'Abruzzo, ma i colori sono più forti..
Altra cosa che colpisce sono le case. Spesso sono incomplete, con magari la facciata finita (e rifinita, con decorazioni di vario tipo, marmi..) mentre il resto non è neanche intonacato..
Mezzo litro di birra 12 kune (1,8 $), mezzo d'acqua 15. Questo sì che è un paese civile!
6/8 Mare a Vodice, giornata tranquilla. Il sole preso al parco Castelli mi ha fatto bene, nonostante l'assenza di creme non mi scotto. Vodice è carina, come cittadina, ma in quanto a mare mi avvisano che ci sono posti migliori e che dal giorno dopo ci saremmo mossi (il viaggio d'andata pesa ancora).
7/8 Al mare! Si va a Murter, isoletta distante dalla terraferma.. un ponte di una ventina di metri. Arriviamo al campeggio, ci sistemiamo.. 10 minuti.. piove. Bisogna ristrutturare la giornata. Allora.. pranzo di pesce a Tribuni, pomeriggio a Sibenik. Sono il solito coglione. Mi dimentico che ho le vertigini, salgo sulla rocca e.. Jesus! io avrei fatto quelle scale? Il paesaggio merita, ma mi tremano ancora le gambe quando siamo tornati al livello del mare. Devo dormire di più.
8/8 Giornata a Murter. Sole sole sole! Pure troppo! Alla fine sono cotto ed a lunga conservazione (quanto sale c'è in acqua in Croazia? Ce lo buttano?). Anche un chiodo resterebbe a galla.. il principio di Archimede cosa dice? Serata a Primosten, borghetto sito in un promontorio..
9/8 Giorni pari bello, giorni dispari brutto. Che cazz.. targhe alterne? Proviamo a rimanere a Vodice e fare la danza della non pioggia. Alla sera.. si prende la ex Almera (nel frattempo diventata Alm grazie a qualche simpa fèès) e si va a Trogir. Al ritorno pioggia torrenziale, ed allora si rimane in appartamento ke tanto il 90% dei locali sono all'aperto...
10/8 Ultimo giorno per me, da domani ci si divide. Mare a Vodice (a 4 km da dove è ubicata la casa però.. buono che si fa un po' di attività fisica ogni tanto..) poi serata all' Hacienda (disco! Carina..). Si rientra alle 4, alle 5 si parte per Split dove mi aspetta il traghetto per Pescara. Imbarco teorico alle 7, in pratica alle 8 snervato dall'attesa. Si parte, e posso svenire un po' sfruttando gli insegnamenti di Mario (Come addormentarsi senza neanche salutare) baciato sul ponte (forse, approfittando della stanchezza e dal grado di abbronzatura successivo, anche qualcosa di più.. somigliavo alla foto della patente farlocca!) dal sole e dal vento e cullato dalle onde (poche e pacifiche, per fortuna..). Arrivo dopo 10 ore (meno male che ho conosciuto un po' di gente simpatica, le sette ore in cui sono stato sveglio mi sono passate). Da qui inizia un'altro tipo di vacanza. (nella prossima puntata)

0 Comments:

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home